Il Territorio2018-11-14T09:05:23+00:00

Il Territorio

L’azienda agricola si sviluppa su quasi venti ettari di superficie, alternando la coltivazione di mais (12ha) e grano tenero (4ha) a quella di angurie (1ha), meloni (1ha) ed ortaggi in genere (2ha). Per quanto riguarda la frutta (fragole a parte),  si tratta di in numero limitato di piante e non viene venduta fresca ma usata interamente per la produzione delle confetture. Le verdure vengono coltivate con metodo convenzionale, in parte sotto a delle serre fotovoltaiche, di cui l’azienda è dotata, ed in parte in pieno campo. La prima regola che si rispetta è la stagionalità; si comincia in primavera con insalate, erbette ed asparagi, si prosegue con delle ottime fragole a maggio, tutte le principali verdure estive, meloni, angurie con o senza semi ed in fine spinaci, cavoli, cavolfiori e radicchi. Un valore aggiunto è dato dall’utilizzo di BIO AKSXTER, un fertilizzante biologico, naturale e disinquinante per piante e terreno. Potete trovarci infatti sul circuito “coltivati con bioaksxter” visitando il link www.bioaksxter.com .